on 12.21.2016
with

“Lo sport per tutti” non è un claim è una filosofia di vita sposata in pieno dalla nostra azienda e portata avanti dalla Polisportiva Giannoccaro di Monopoli che nei giorni scorsi ha presentato due iniziative che vedranno impegnata la struttura in progetti di rilevanza sociale nonché di respiro internazionale: dal “Tennis in Carrozzina” con corsi gratuiti per i diversamente abili alla II edizione del torneo internazionale di beach tennis “ITF Monopoly”.

More info
on 12.02.2016
with

Siamo entrati nel cuori di tanti bambini che, attraverso il progetto "L'Orto nel piatto - Baby chef per crescere in buona salute", hanno utilizzato i nostri prodotti per la preparazione di ricette veloci e gustose nell'evento di chiusura tenutosi sabato scorso all'istituto F. Smaldone, nel centro storico di Bari.

A seguire la lettura della favola “Sua Maestà…ecco la pizza ROSSO CILIEGINO” i bambini, seguendo tutte le regole della buona alimentazione che sono state trasferite durante la lezione, hanno preparato la pizza in un clima divertente e partecipato.

Un grazie a tutto lo staff del progetto Puglia Che vai per il lavoro di promozione di buone pratiche di alimentazione svolto con i ragazzi.

 

 

on 11.16.2016
with

Il controllo dei patogeni in serra senza prodotti chimici di sintesi: è questo il tema della case history presentata da Paolo Paciello, responsabile tecnico della nostra azienda agricola, all'interno di BIOPESTICIDES – Il ruolo dei mezzi di controllo biologico nei programmi di Integrated Pest Management, il corso di formazione organizzato dall'ARPTRA, l'Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura presso l'Hotel Excelsior.

La valorizzazione dell'esperienza Lapietra sulle tecniche alternative ai prodotti chimici di sintesi, utilizzando mezzi fisici, insetti utili, microrganismi utili, prodotti estratti da vegetali per controllare patogeni e parassiti ha evidenziato una scelta che è vincente sia in termini di qualità del prodotto che di sicurezza alimentare. 

L'obiettivo di eliminare i residui chimici nelle produzioni agricole è una precisa volontà dell'azienda che da anni lavora in questa direzione per garantire al consumatore qualità oltre che dal punto di vista organolettico anche dal punto di vista della salute: su questa via siamo stati precursori intravedendo, anni or sono, una tendenza che oggi è sentire comune, quella di accrescere la conoscenza sui sistemi alternativi di controllo delle coltivazioni investendo tempo e risorse.

Siamo stati orgogliosi di presentare la nostra storia, l'evoluzione del nostro progetto e del nostro sistema di coltivazione, ma anche di ascoltare gli altri relatori da cui, come sempre, abbiamo attinto spunti interessanti.