on 11.17.2014
with

Che un imprenditore sia appassionato al suo lavoro è quasi la norma: nel nostro caso gli imprenditori sono due. Quello che è meno semplice costruire è una squadra di collaboratori che prendano con la stessa passione l'attività.

La passione non è solo frutto dell'innamoramento momentaneo, non è un fuoco che si spegne al vento. Nel caso della nostra azienda la passione la scopriamo e la reinvestiamo ogni giorno, ponendoci nuovi obiettivi, raccogliendo sfide sempre più dure per migliorarci e migliorare i nostri prodotti.

Sono obiettivi che non raggiungeremmo senza la condivisione degli sforzi, sfide che non vinceremmo senza dividere l peso della corsa con tanti, preziosi collaboratori che vivono la nostra azienda non solo come una famiglia, come si abusa dire spesso, ma soprattutto come un progetto in cui ciascuno fa la propria parte. 

Un progetto che punta alla qualità.

Grazie a tutti.

Enzo e Lino Lapietra

 

on 10.16.2014
with

Una delegazione di aspiranti cuochi da tutta Italia visita l'Azienda Agricola dei Fratelli Lapietra per toccare con mano la materia prima e conoscere i processi produttivi in idroponica dell'azienda monopolitana. L'obiettivo della visita è la conoscenza delle tecniche e dei prodotti di base (caratteristiche, aspetti salutistici e nutrizionali, tecniche di assaggio e abbinamenti) con un taglio teorico-pratico all'interno di un corso base di cucina organizzato da Eccelsa, Istituto di Alta Formazione del Gusto Alimentare accreditato dalla Regione Puglia, sede al sud Italia della F.I.C. (Federazione Italiana Cuochi), Palestra Ufficiale della N.I.C. (Nazionale Italiana Cuochi) e partner tecnici della multinazionale Unilever Food Solutions. “Riteniamo importanti questi punti di contatto con i futuri professionisti della cucina – spiega Pasquale Lapietra, titolare insieme al fratello Vincenzo dell'omonima azienda che ha fatto da cicerone alla delegazione – perché è fondamentale sensibilizzare all'uso di prodotti di alta qualità”. “È stato un incontro molto interattivo, che ha visto il pieno coinvolgimento dei ragazzi animati dalla curiosità di saperne di più – dice invece Nicola Chielli, direttore dell'istituto Eccelsa - tanto sugli aspetti produttivi/di prodotto, quanto sugli aspetti imprenditoriali, organizzativi e gestionali dell’azienda”. 

on 08.08.2014
with

Giorgio Matera è un imprenditore del settore food originario di Monopoli: da più di 20 anni si è trasferito in pianta stabile tra le Filippine ed il Giappone dove gestisce una catena di piadinerie e ristoranti italiani di cui è proprietario. Nei giorni scorsi, Giorgio, a fatto visita alla nostra azienda: aveva sentito parlare di noi e del nostro lavoro ed ha voluto provare con mano la qualità dei nostri prodotti.

Abbiamo avuto il piacere si conoscerci e, quindi, di confrontarci con uno scambio di esperienze imprenditoriali molto diverse tra loro, certamente, ma entrambe fondate su una grande passione, sul coraggio di investire non solo risorse economiche ma l'intera esistenza in una idea di impresa.

Giorgio, tanti anni fa, ha scelto di trasferirsi, ha avviato da zero la sua impresa, ha dovuto confrontarsi con nefasti eventi naturali che hanno messo in ginocchio quell'angolo di mondo ma ha tenuto duro ed ha mandato avanti il suo lavoro. Senza contare l'impegno nel campo sociale per i bambini di Manila, quelli abbandonati a se stessi, abituati a sopravvivere rovistando tra le Smoky Mountain delle discariche alla periferia della città.

E' stato un incontro interessante, oltre che piacevole, cha ha messo a contatto due mondi (non solo geografici ma anche imprenditoriali) e che ha creato un legame tra persone che non si conoscevano ma che contribuiscono a fare grande la nostra Italia, oltre che la nostra Monopoli.