on 06.10.2015
with

La nostra azienda è presente nell’installazione artistica L’Orizzonte in movimento, all’interno dello spazio The Waterstone di Intesa Sanpaolo in Expo Milano 2015. 

Sono 50 circa, su tutto il territorio nazionale, le esperienze imprenditoriali che il colosso bancario ha deciso di coinvolgere all'interno della propria installazione in Expo: si tratta di aziende che hanno fatto dell'innovazione il proprio punto di forza o che, nel solco della tradizione, hanno saputo leggere i tempi e costruire solide basi per calvalcarli.

La nostra azienda, ha provato a raccontarsi, a spiegare che nella ricerca della costruzione di un dialogo tra l'uomo e il pianeta, che è l'obiettivo strategico di questa Esposizione Universale, abbiamo provato a preservare le risorse, a ridurre il consumo di suolo e di acqua, a massimizzare l'uso delle superfici puntando ad un prodotto di qualità e, soprattutto, naturale.   

L'Esposizione Universale , attraverso la partnership, Intesa Sanpaolo ha messo a disposizione di tante aziende come la nostra, la possibilità di raccontare il proprio vissuto perché serva a fare da stimolo, a creare attenzione, a dimostrare che nel nostro paese ci sono tante eccellenze che meritano di essere esaltate.

Buon Expo2015.

on 06.04.2015
with

Qualche giorno fa la bravissima e simpatica Michela Coppa ha fatto visita alla nostra azienda: ne è scaturita una intervista e, a seguire, un tour all'interno dell'azienda per scoprire la coltivazione idroponica.

Le riprese saranno in onda nella trasmissione di venerdì 5 giugno, ore 10.50 su rete 4, di "Ricetta all'Italiana", con Davide Mengacci in studio.

Come sempre abbiamo tenuto a chiarire i vantaggi di questo tipo di coltivazione a partire dal risparmio di risorse naturali come suolo e acqua, non trascurando il tema della qualità e della sicurezza alimentare, assicurata dai continui controlli sulle produzioni. 

 

on 05.05.2015
with

Quasi 130 i partecipanti alla IV edizione del “Torneo del Pomodoro” presso la polisportiva Giannoccaro di Monopoli lo scorso 3 maggio. Sponsor dell’iniziativa, come di consueto, l’Azienda Agricola dei fratelli Enzo e Lino Lapietra. Una grande partecipazione in termini numerici, complice anche la bella giornata di sole, ma anche un’atmosfera rilassata e familiare in un torneo che è, prima di ogni altra cosa, un evento di socialità e amicizia.

Ma lo sport è stato un grande protagonista dell’evento con 64 coppie impegnate nei due tornei di tennis e beach tennis a partire dalle 10 e fino alle 21. A portare a casa i premi (una coppa e un pacco prodotti dell’azienda Lapietra) sono state in tutto 4 coppie: primo e secondo posto per il tennis rispettivamente alle coppie Marco Schena/Tiziana Leoci e Clemente Vinci/Maddalena Teofilo. Prima classificata nel beach invece la coppia Roberto Manfredi/Miriam Longano seguiti da Sandro e Claudio GIannuzzi. “Oggi è una festa – ha detto il presidente della Polisportiva Gianni Lenoci al momento della premiazione – per la buona riuscita della quale ringraziamo non solo gli sponsor ma anche i maestri e tutti i soci che hanno animato i tornei”.

Visibilmente soddisfatto anche Enzo Lapietra, anch’egli socio e partecipante ai due tornei: “Questo torneo è un contributo al circolo perché possa sempre crescere come realtà sportiva e di aggregazione – ha detto Lapietra – per il ruolo sociale che svolge nel nostro territorio”.